Menu

microcredito

Erogazione di micro finanziamenti nel Lazio

Avviso pubblico per l'erogazione di finanziamenti di microcredito nell'ambito del progetto pilota Microcredito - Donna nel Lazio.

L'Ente Nazionale per il Microcredito, ai sensi della legge 24 Dicembre 2007 n.244, art.2, commi 185-186-187, della Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2 luglio 2010 e dell'art. 23, comma 10-bis della Legge del 17 dicembre 2012 n. 221, per la realizzazione del progetto pilota Microcredito-Donna, indice un avviso pubblico per l'erogazione di microcrediti, del valore massimo di 25 mila euro, per persone fisiche o giuridiche, a rilevante presenza femminile, che vogliono avviare, o hanno già avviato un'attività imprenditoriale avente sede e ambito d'operatività nel Lazio.

Obiettivi:
L'avviso ha l'obiettivo di promuovere l'impiego e sostenere la microimprenditorialità ed il lavoro femminile finanziando l'avvio di nuove attività imprenditoriali ovvero la realizzazione di nuovi investimenti e/o il consolidamento di investimenti nell'ambito di iniziative già esistenti, da parte di tutti quei soggetti, persone fisiche e persone giuridiche che, per condizioni soggettive e oggettive, si trovino in difficoltà ad accedere ai canali tradizionali del credito.

A chi si rivolge:
Persone fisiche - l'avviso si rivolge a tutti i residenti della Regione Lazio che hanno i seguenti requisiti:
1. essere cittadini dei Paesi dell'Unione Europea o cittadini di altri paesi se in possesso di carta di soggiorno o regolare permesso di soggiorno;
2. aver compiuto 18 anni di età, alla data di presentazione della proposta;
3. avere i requisiti di persona onesta, onorata e responsabile, ovvero non aver riportato condanne con sentenza definitiva per reati di associazione di tipo mafioso, riciclaggio ed impiego di denaro, beni o altra utilità di provenienza illecita di cui agli articoli 416bis, 648 bis e 648 ter del codice penale;
4. non trovarsi in alcuna delle cause di esclusione previste dall'art. 38 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.(divieto a contrarre con la Pubblica Amministrazione);
5. non svolgere attività illegali;
6. non svolgere attività che discrimino la donna, le categorie deboli o i gruppi minoritari;
7. non svolgere attività che non rispettino i diritti sociali e morali dei lavoratori.

Persone giuridiche – oltre al rispetto dei requisiti precedenti, le ditte individuali, le cooperative, le società di persone e le società di capitali che faranno richiesta, dovranno garantire un'adeguata presenza femminile nella compagine societaria e/o garantire l'occupazione femminile.

L'attività imprenditoriale potrà essere organizzata nella forma della:
1. microimpresa costituenda o costituita (comprese le cosiddette "professioni intellettuali");
2. impresa del terzo settore costituenda o costituita (associazione riconosciuta o cooperativa sociale);

Le modalità di accesso:
Le domande di ammissione dovranno esser inoltrate a partire dalle ore 13:00 del giorno 28 luglio 2014, esclusivamente tramite il form pubblicato sul sito www.microreditodonna.it.
Le richieste saranno valutate in stretto ordine cronologico ed avranno priorità le donne che hanno partecipato con successo al corso di orientamento all'Imprenditoria realizzato dall'Ente Nazionale per il Microcredito.
Ogni beneficiaria potrà avere accesso ad un solo intervento finanziario.
Il servizio di selezione, supporto allo sviluppo dell'idea imprenditoriale, assistenza tecnica, tutoraggio e monitoraggio verranno effettuati, su incarico dell'Ente Nazionale per il Microcredito, dalla società Microcredito per l'Italia (MxIT) i cui operatori contatteranno le candidate per fissare un colloquio presso la loro sede di Roma.

SCHEDA PRODOTTO

A chi è destinato?

Donne disoccupate, inoccupate o occupate con contratti di lavoro atipici residenti nella Regione Lazio.

Soggetti giuridici aventi sede legale nella regione Lazio con adeguata presenza femminile nella compagine societaria e/o che garantiscano occupazione femminile.

Per quali attività è possibile richiedere il finanziamento Micro o piccola impresa, libera professione,cooperativa o associazione, già esistenti o di nuova costituzione.
Forma tecnica Mutuo chirografario
Importo massimo 25.000 euro, per progetti il cui costo complessivo non superi 75.000 euro
Durata Fino a 60 mesi, comprensivi di pre-ammortamento
Tasso massimo di interesse Euribor 3 mesi + 4,50
Garanzie rilasciate da MxIT alla banca 75%
Garanzia supplementare esigibile dalla banca (a richiesta) Solo garanzie personali per il 25% massimo
 Pre-ammortamento Fino ad un massimo di dodici mesi
Rate Mensili
Tasso di mora 0,80% rispetto al tasso pattuito per il finanziamento
Commissioni istruttoria Nessuna
Spese estinzione anticipata Nessuna
Contributo di sostenibilità (a carico della banca erogatrice) La Banca partecipa con un contributo a favore di MxIt dell’1% dell’importo garantito
Tempi di erogazione Massimo 30 giorni lavorativi dalla presentazione della richiesta di finanziamento del cliente alla Banca
 

INSERISCI I TUOI DATI E INOLTRA LA TUA RICHIESTA DI MICROCREDITO




Ultima modifica ilVenerdì, 07 Novembre 2014 11:36
Torna in alto